Quali sono le auto ibride più vendute?

quali sono le auto ibride

Quali sono le auto ibride più vendute? I veicoli elettrici e ibridi sono una realtà che ci circonda sempre più, e le cifre delle vendite di veicoli elettrici nel mondo ne sono una prova inconfutabile. Con la Model 3 che è la società più venduta in Europa, come si pone Tesla rispetto ai giganti e ai produttori cinesi che hanno scritto la storia dell’industria automobilistica? Ecco i dati sulle vendite di veicoli elettrici e una classifica dei marchi di auto elettriche e ibride più venduti al mondo.

Quali sono le auto ibride più vendute?

Entro il 2022, le vendite globali di veicoli elettrici e ricaricabili dovrebbero raggiungere i 6,4 milioni di unità. Si tratta di un aumento del +50% rispetto al 2020, secondo le stime di EV Volumes. EV Volumes è stata la prima a trarre vantaggio dall’interruzione causata dalla pandemia e attualmente si trova ad affrontare una carenza di semiconduttori. Nel grafico sottostante, infatti, il trend di crescita dei veicoli elettrici ha raggiunto il picco nel 2019, con oltre 7 veicoli elettrici su 10 alimentati a batteria.

image 2

Quali sono le auto ibride più vendute?

La Cina resta in prima linea nelle vendite di automobili esportate in Europa, anche se non particolarmente preoccupante. A livello mondiale, la Cina è la prima performance di vendita di veicoli elettrici (in termini di trend e volume delle vendite), davanti a Europa e Stati Uniti. Al di fuori dell’Europa, l’80% delle vendite di veicoli elettrici nella prima metà del 2021 proverrà dalle batterie, ma in Europa questa quota è divisa equamente tra PHEV e BEV.

Quali sono le auto ibride più vendute

Quali sono le auto ibride più vendute?

Tra i marchi di auto elettriche e ibride più venduti al mondo nella prima metà del 2021, Tesla è saldamente tra i primi cinque con 386.000 veicoli consegnati. Al secondo posto, il Gruppo Volkswagen ha 332.000 unità (172.700 BEV e 159.400 PHEV). Al terzo posto, General MotorsSGMW JV ha registrato la crescita più alta nella prima metà del 2020-2021 con +571% e 227.000 unità, di cui 221.000 BEV e 180.000 MiniEV vendute in Cina.

I veicoli elettrici e ibridi Stellantis hanno registrato il secondo tasso di crescita più alto e il quarto volume di vendite durante il periodo, davanti al BMW Group, che si è classificato tra le prime cinque vendite globali di veicoli elettrici. Clicca sull’immagine qui sotto per vedere la valutazione completa.

Mentre le auto elettriche più vendute al mondo…

Quali sono le auto ibride più vendute?

Qual è il modello di veicolo elettrico più venduto al mondo nel 2021? Confrontando il rapporto sui volumi di veicoli elettrici per le vendite nella prima metà del 2021 con l’anno precedente e il grafico sottostante, possiamo vedere che Tesla è di nuovo in testa con la Model 3 (244.000 unità nella prima metà del 2021). Il piccolo mini-EV cinese è il secondo veicolo elettrico più venduto al mondo (182.000 unità), superando la Tesla Model Y (138.000 unità). La BYD Han e la Volkswagen ID.4 (entrambe 39.000 ma escluso il benchmark 2020) si classificano al sesto posto ma 5.000 dietro la Renault ZOE testata in quantità significativamente inferiori.

Auto elettriche e auto ibride: perché il 2022 è l’anno della svolta

Quali sono le auto ibride più vendute?

Stiamo attraversando un periodo di transizione dai motori a combustione interna ai veicoli puramente elettrici. I veicoli elettrici rappresentano oggi una vera svolta in termini di mobilità. In effetti, le auto a impatto zero erano considerate increduli solo pochi anni fa, ma recentemente i clienti hanno capito il loro potenziale e i dati di vendita mostrano quanto siamo pieni di veicoli elettrici.

Negli ultimi anni ci sono state meno richieste di auto ecologiche perché il mercato ha scelte limitate. Ma oggi, grazie ai cospicui investimenti delle case automobilistiche, puoi scegliere tra un’ampia gamma di veicoli elettrici, dalle berline ai SUV fino alle auto compatte e sportive.

Anche i più scettici si sono resi conto che i veicoli elettrici offrono una svolta. Una strada è stata tracciata e i produttori di tutto il mondo la seguono con grande devozione. Il 2022 promette di essere un anno ricco di novità sui veicoli elettrici poiché molti nuovi modelli sono entrati nel mercato e contribuiranno a sostenere un’ulteriore crescita delle vendite di auto ecologiche.

quali sono le auto ibride

Perché conviene acquistare una macchina elettrica?

Ci sono molti vantaggi nell’acquistare un veicolo elettrico. In primo luogo, sicuramente il rispetto per l’ambiente. Pertanto, è un’auto a emissioni zero che non inquina l’ambiente. Un altro vantaggio deriva dalla manutenzione regolare e poco frequente, molto economica per i veicoli elettrici.
Offre inoltre l’esenzione dal francobollo per 5 anni, il 50% di sconto sui premi assicurativi e la possibilità di entrare nelle zone a traffico limitato. Quando si tratta di costi di ricarica, sono significativamente inferiori ai costi del carburante e sono decisamente molto più economici.

Nonostante la crisi del settore automotive, i veicoli elettrici hanno registrato un vero e proprio boom di vendite. Nel 2014 sono state immatricolate circa 2.000 auto verdi e nel 2020 più di 31.000, un risultato sorprendente visto il momento storico dell’economia.

Ma non è tutto. Questo perché i veicoli elettrici stabiliranno un altro record, con quasi 32.000 immatricolati nella prima metà di quest’anno. Indubbiamente, tra i tanti fattori che spingono sempre più italiani in questa direzione ci sono i vari incentivi all’acquisto di un’auto senza alcun impatto.

Auto elettriche usate

Quali sono le auto ibride più vendute?

Tuttavia, ad oggi, i prezzi medi dei veicoli elettrici sono ancora sufficientemente alti da far sì che le auto usate stiano attraversando una fase di crescita importante che interessa anche il segmento dei veicoli completamente elettrici. In effetti, le auto elettriche usate stanno appena iniziando a diventare popolari, quindi puoi ancora trovare auto elettriche usate a ottimi prezzi, anche se il mercato ecologico dell’usato è ancora piuttosto limitato.

Quindi, quando devi cambiare auto, dovresti assolutamente considerare l’opzione dell’auto elettrica. Ora non dimenticare le scuse per alcuni dei poli elettrici in giro per la città. Gli ultimi due anni hanno visto un boom anche in questa prospettiva e anche i comuni più piccoli hanno punti di ricarica.

Ti potrebbe interessare anche: Quali sono le assicurazioni più economiche?