Quali sono i sintomi di un forte stress

Quali sono i sintomi di un forte stress. La vita di tutti i giorni può essere molto frenetica e mettere il nostro corpo e la nostra mente a durissima prova. Riuscire ad evitare di cedere alla stanchezza e allo stress potrebbe essere molto difficile, perché spesso ci si trova investiti da una serie di responsabilità pesano sulla nostra quotidianità. Ecco allora che ondate di stress iniziano a compromettere le nostre più classiche azioni.

Frustrazione, stanchezza, nervosismo immotivato e tanto altro rappresentano la risposta emotiva ad uno stress accumulato per lungo periodo. Come fare per riuscire a rispondere in modo funzionale a tale situazione? Sicuramente è possibile fare in modo che lo stress quotidiano si allevi, ma prima è necessario comprendere quali sono i sintomi di un forte stress.

Siamo qui oggi proprio per questo. Cercheremo di capire come riconoscere lo stress attraverso la lettura di alcuni segnali emotivi e corporei che ci consentiranno di interpretare in modo corretto determinati comportamenti. Solo così ci si potrà attivare in modo da combattere ansia e stress. Prima di tutto però cerchiamo di fornire una definizione allo stress.

Cos’è lo stress?

Quali sono i sintomi di un forte stress

Per utilizzare la giusta terminologia potremmo affermare che lo stress non è altro che la risposta fisiologica del nostro organismo a particolari eventi e/o particolari situazioni che mettono noi stessi a dura prova. Tale reazione è generalmente uguale in tutti gli individui, ma il modo di reagire allo stress muta in base al tipo di condizione psico/fisica che ha colui che vive quella condizione di stress specifica.

Se lo stress viene “accolto” e gestito non produrrà alcun tipo di difficoltà, ma in caso in cui si abbia difficoltà nel gestire tali momenti di stress è possibile che incorrano alcune problematiche. Ecco allora che lo stress può produrre degli effetti deleteri sulla salute. Vediamo insieme allora quali sono i sintomi di un forte stress.

Quali sono i sintomi di un forte stress

Quali sono i sintomi di un forte stress

Potremmo identificare qualche classico effetto prodotto da una condizione di forte stress:

  • mal di testa
  • mal di stomaco
  • aumento della pressione sanguigna
  • dolori al petto
  • insonnia

Queste appena citate sono alcune delle risposte fisiologiche che il nostro corpo produce dinanzi ad una condizione di forte stress. Il tutto può ovviamente influire sulla nostra vita quotidiana rendendoci difficile gestire normalmente le questioni giornaliere. Ma come fare per riconoscere un forte stress? Ci sono dei segnali ben chiari che permettono di capire che il nostro corpo sta vivendo una condizione molto difficile.

Quali sono i sintomi di un forte stress

Quali sono i sintomi di un forte stress

Potremmo provare a distinguere i sintomi dello stress in:

  • sintomi emotivi
  • sintomi fisici

Nel primo caso ci riferiamo a sintomi che sorgono nei nostri comportamenti e modi di agire. Ecco allora che lo stress si manifesta con:

Quali sono i sintomi di un forte stress
  • agitazione
  • scarsa autostima
  • tendenza ad evitare relazioni con altri
  • difficoltà nel riuscire a rilassarsi
  • sensazioni di tristezza e cambiamenti d’umore repentini

Nel caso di sintomi fisici invece, lo stress si manifesta con:

  • mal di testa
  • inappetenza
  • difficoltà ad addormentarsi
  • mal di stomaco
  • dolore al petto
  • giramenti di testa
  • sudori freddi

Ovviamente non è detto che tutti gli individui vivano tali condizioni emotive e fisiche allo stesso modo e con la stessa intensità.

Molto dipende dalle condizioni psicologiche di colui che si trova a vivere una condizione difficile e stressante. Ipotizziamo che una persona abituata a vivere ritmi di vita intensi e frenetici si trovi a dover gestire i classici effetti di una simile condizione; non avrà grossi problemi nel riuscire a superare i momenti più critici. Nel caso in cui invece, un individuo molto più labile e “debole” si trova in difficoltà è più probabile che abbia molta meno facilità nell’affrontare una simile condizione di stress. Ora che abbiamo chiarito quali sono i sintomi dello stress possiamo provare ad identificare qualche piccolo trucchetto per riuscire a gestirlo al meglio.

Come curare lo stress

Ovviamente proporremo dei consigli utili esclusivamente per coloro che manifestano lievi sintomatologie e che non si trovano in alcuna condizione patologica grave dovuta a stress intenso.

Il primo consiglio è quello di “rilassarsi”. Potrebbe sembrare banale ma in realtà questa è la risposta migliore. Quando ci si rende conto di trovarsi in una condizione troppo intensa e frenetica potrebbe essere necessario provare a staccare un po’ la spina. Per tale motivo si potrebbe pensare di rilassarsi per qualche giorno in un centro benessere oppure fare, qualora fosse possibile qualcosa che permetta alla mente e al corpo di discostarsi dall’agitazione quotidiana.

Un altro ottimo consiglio è quello di provare a prevenire situazioni di stress eccessivo provando a compiere piccole azioni ogni giorno tali da migliorare la propria condizione. Praticare uno sport, seguire un regime alimentare corretto e sano e circondarsi di persone positive potrebbe essere un modo per gestire anticipatamente stress e ansia.

Ti potrebbe interessare anche: Quali sono i sintomi dell’ansia