Quali sono i pericoli di internet e come proteggersi

computer
quali sono i pericoli di Internet

Quali sono i pericoli di Internet. Internet ha rivoluzionato molti aspetti della nostra vita quotidiana. Molti ambiti del quotidiano sono stati fortemente influenzati da internet e dall’uso del pc. Alcuni tra questi ambiti sono il lavoro, lo studio e anche diversi campi dell’amministrazione. Sono molte le procedure amministrative che sono passate al digitale. La rete ha cambiato le nostre nostre vite sia nel positivo sia nel senso negativo. Sono molti i pericoli a cui siamo esposti utilizzando il web. Quali sono i pericoli di internet?

Il vasto mondo del web

Quali sono i pericoli di Internet

Internet è una delle fonti più utilizzate in diversi ambiti che vanno dalla scuola al settore scientifico. Se abbiamo un dubbio o non ci ricordiamo una nozione o semplicemente dobbiamo fare una ricerca ci basta digitare una parola chiave e il sistema genererà diversi risultati che possiamo consultare. Al web appartengono anche i vari social network come Facebook, Twitter o Instagram che continuano a spopolare e a essere utilizzati da più della metà della popolazione mondiale. Internet non ha età: ogni persona può accedere in qualsiasi momento a una vasta gamma di informazioni.

Quali sono i pericoli di Internet

Questo può essere molto utile ma allo stesso tempo molto pericoloso. Il web e il mondo di internet anche se affascinanti e utili, possono nascondere sei pericoli molto seri e per questo motivo dobbiamo assolutamente stare attenti. L’ideale sarebbe limitare il tempo trascorso navigando sul web, soprattutto se parliamo di utenti molto giovani che sono soggetti più fragili e possono dunque diventare il facile bersaglio di persone poco raccomandabili che utilizzano internet e il web per fare tutto fuorché cose utili. La rete rappresenta un pericolo , soprattutto se a usarla sono persone poco raccomandabili e senza scrupoli.

I pericoli di Internet

Quali sono i pericoli di Internet

Il 9 febbraio di ogni anno ricorre il cosiddetto Safer Internet Day per ricordare a tutti i naviganti che internet è un bel posto ma richiede la giusta consapevolezza di tutti i pericoli più o meno nascosti al suo interno. Ma quali sono i pericoli di Internet? Vediamoli nel dettaglio. Prima di tutto e come abbiamo già detto nei paragrafi precedenti, usare internet ha i suoi pro e i suoi contro. La chiave è saperlo usare correttamente nel rispetto di regole precise. I pericoli di internet di cui essere consapevoli sono principalmente suddivisi in 9 categorie:

  • Siti con malware o potenziali virus
  • Privacy
  • Siti non protetti
  • Phishing
  • Spam
  • Disinformazione o fake news
  • Cyberbullismo
  • Scarsa dimestichezza con il mondo di internet
  • Età dell’utente
  • Incontri online

Questi sono i pericoli ai quali l’utente può incorrere navigando sul web. Partiamo dalla minaccia più grave in assoluto: il cyberbullismo.

Cyberbullismo

Quali sono i pericoli di Internet

Oltre al fenomeno che si riscontra in classe o comunque prettamente nelle classi di studenti in fase adolescenziale, il bullismo si può trasformare in un’arma senza eguali con l’uso di Internet. Un uso senza dubbio improprio. Si rischia il cyberbullismo anche semplicemente chattando con uno sconosciuto. Molti giovani, seguendo la tendenza dei social media quali ad esempio Tik Tok, organizzano sfide assurde che la maggior parte delle volte va a finire molto male.

Chattare con sconosciuti può essere pericoloso perché non si sa mai chi sta dietro la tastiera, ma anche chattare o scambiare messaggi con persone conosciute può essere ugualmente un pericolo. Il Cyberbullismo funziona così : se uno è preso in giro a scuola o dagli amici, può darsi che uno di questi pubblichi su Facebook o su altri social un video o una foto che può imbarazzare la vittima.

Phishing

Quali sono i pericoli di Internet

Tra i pericoli di Internet troviamo anche il phishing, cioè siti pericolosi e per niente affidabili che vengono creati appositamente per rubare i dati dell’utente. Tali siti sono praticamente la copia esatta di un altro sito o e-commerce. L’utente crede che sia il suo e-commerce preferito e le vengono rubati tutti i dati.

Siti con malware e virus

Quali sono i pericoli di Internet

Davvero pericolosi. Nessuno immaginerebbe che guardare un film su un particolare sito o semplicemente navigare sui dei siti in cerca di informazioni , il nostro pc può essere infettato da virus. In alcuni casi un buon antivirus può essere la soluzione ideale, ma nei casi peggiori nonostante l’antivirus, il computer si può infettare lo stesso. Il consiglio è quello di navigare su siti affidabili.

Incontri online

Uno dei pericoli più gravi, soprattutto per i giovani. Si può chattare con uno sconosciuto in un gioco online, in un sito di incontri casuali, in un social network, in un forum e in qualsiasi altra chat.  I predatori online sono molto bravi a spacciarsi per normali ragazzi e sanno sfruttare le debolezze degli adolescenti come nemmeno i migliori psicologi, spinti, nei casi più gravi, da quella terribile malattia che è la pedofilia.

Se parliamo di utenti minorenni, i genitori devono prestare attenzione attivando il parental control o comunque una protezione da siti poco raccomandabili. Nel caso di adulti, bisogna stare attenti con chi chattiamo perché dietro lo schermo del pc può celarsi chiunque.

Quali sono gli altri pericoli di Internet?

Quali sono i pericoli di Internet

quali sono i pericoli di Internet
Quali sono i pericoli di Internet

Stilare una classifica dei più gravi e meno gravi è davvero impossibile anche perché con Internet non è proprio il caso. Tra i pericoli ritenuti meno gravi troviamo lo spam, molto frequente quando si utilizzano gli indirizzi di posta elettronica. Fortunatamente, il pericolo dello spam è molto più basso rispetto qualche anno fa. Lo spam sarebbe tutta la categoria di messaggi spazzatura, di pubblicità, con phishing e virus o di inutili comunicazioni.

Poi abbiamo la disinformazia cioè le fake news che si trovano sul web e che possono mettere in allarme l’utente. Non bisogna credere a tutto quello che troviamo su Internet e proprio per questa ragione è sempre meglio affidarsi a fonti attendibili. Inoltre, la scarsa dimestichezza nei confronti di Internet può tirare qualche brutto scherzo agli utenti.

Ti è piaciuto l’articolo? Facci sapere nei commenti.

Ti potrebbe interessare anche: Quali sono i social network più diffusi?